Eventi e Rassegna stampa

Take Away: i forni professionali che fanno bene al business d’asporto!

Quanto hai odiato il 2020? Se hai risposto “tanto” o “tantissimo” non c’è nulla di strano, l’anno appena passato ha messo a dura prova le attività nel settore della ristorazione. Tutte, tranne una: i take away!

Le attività d’asporto non solo non hanno risentito dei vari lockdown e zona rossa, hanno invece conosciuto una forte crescita. Uniche attività ad offrire una buona cena a domicilio, hanno preso il posto delle serate al ristorante, in pizzeria, del dolce condiviso al tavolino di un bar. Inutile dirlo, le loro vendite sono schizzate alle stelle!

Anziché limitarti a far sopravvivere la tua attività, acchiappa le nuove opportunità che il mercato ti offre: se hai un ristorante, una pizzeria o una pasticceria perché non adottare il modello take away con consegna a domicilio?

Certo, devi calcolare bene i tempi, avere il personale, i mezzi e – non da meno – devi assicurarti che il prodotto arrivi buono a casa dei tuoi clienti. Non è una passeggiata, ma se c’è una cosa che questo periodo ci ha insegnato è che tutti dobbiamo imparare ad innovare e se non lo facciamo, il rischio è di chiudere i battenti!

I nostri clienti questo l’hanno capito e vista la crescente richiesta, in questo articolo ti presentiamo i forni ideali per fare il take away, quello fatto come si deve, divisi per settore. Ah, sì, quasi ci scordiamo di dire che sono tutti disponibili anche con la tecnologia INDUSTRIA 4.0, così puoi avere il meglio e approfittare degli incentivi fiscali allo stesso tempo!

Il miglior forno per una pizzeria takeaway

Non hai fatto nulla di diverso e i clienti in pizzeria non si sono mai lamentati, ma con l’asporto la tua pizza perde in qualità? La pizza è la regina del takeaway… ma se la consegni moscia o gommosa a casa dei tuoi clienti, presto troveranno qualcun altro da cui ordinare.

Attenzione, un forno che serve bene i clienti seduti in pizzeria, non sempre è adatto per l’asporto!

Perché una pizza sia buona anche dopo essere stata chiusa nel cartone, deve essere cotta perfettamente! Noi consigliamo il Forno DAVID PROGRESS PIZZA modello americano, un forno dalle caratteristiche tecniche davvero imbattibili che riesce, senza sforzi a lavorare fino a 20h al giorno! Come? Grazie ad una grande potenza applicata, che lo rende super resistente, anche sottoposto a stress continuo.

La camera, più alta rispetto al DAVID PROGRESS PIZZA classico, 20cm contro i 15cm, convoglia una potenza maggiore per cuocere a puntino anche impasti pesanti.

Penserai che con la potenza si alzino i consumi e invece NO! Grazie alla gestione intelligente della struttura del forno, alla funzione Economy del pannello di controllo, e alla scelta di spessori e materiali, questo forno mantiene i consumi inferiori ai 3kW, pur cuocendo costantemente a 450°C!

Il suolo in scelta tra materiale refrattario e biscotto di Sorrento è adatto alla cottura di pizze tradizionali, sottili, ma anche di quelle più grandi e pesanti, in quello stile newyorkese che spopola nelle capitali d’Europa e comincia a ritagliare i suoi spazi anche nelle città italiane.

Ora questo forno è disponibile con il Pannello DAVID 4.0, che oltre a semplificarti il lavoro, ti dà l’accesso agli incentivi fiscali per un 50% di risparmio sull’acquisto del forno!

Il forno per l’asporto di ristoranti all’avanguardia

Dal pane, alla focaccia, alle cotture tradizionali nel forno statico, fino al lancio della tua pizza gourmet. Sono mille le ricette che il ristoratore all’avanguardia può proporre sulle tavole, anche su quelle di casa.

Ma cosa convince un cliente all’acquisto di una cena d’asporto, senza servizio? Solo la qualità del prodotto che offri! Piatti saporiti, morbidezza inaspettata, croccantezze irreplicabili: se fare il ristoratore è il tuo mestiere sai bene su quali ricette puntare per far innamorare i clienti.

Sei alle prime armi con l’asporto? Hai bisogno di aumentare la produzione? Forni DAVID ti viene in soccorso con DAVID WORLD EURO4. Un forno elettrico monocamera, ma sovrapponibile, adatto a piccole e medie produzioni, che cuoce benissimo a basse temperature, ma raggiunge con facilità i 430°C.

Il piano è in refrattario, permette la cottura in teglia o direttamente su suolo, ed è perfetto quindi anche per chi vuole introdurre la pizza nel suo menù.
Ha 99 programmi di cottura, un isolamento impeccabile, una fitta rete di resistenze e il programma Economy – di serie su questo forno – per garantirti la massima resa al minimo dei consumi! In più, per tutto il 2021 risparmi il 50% sull’acquisto grazie agli incentivi fiscali!


Dolci in delivery: il forno per le pasticcerie contemporanee

Anche in tempi difficili, l’italiano non rinuncia al dolce a fine pasto, specie nei weekend! Allieta le giornate dei tuoi clienti con dessert di grande qualità!

A tutti i pasticceri proponiamo il forno elettrico DAVID PROGRESS SWEET, statico e dotato di vaporiera conserva in camera sapori e profumi, garantendoti un prodotto impeccabile.

Le cotture sono dolci e costanti, il piano è in acciaio bugnato nero, l’altezza delle camere è variabile secondo preferenze e arriva a misurare 25cm, per cuocere contemporaneamente biscotti, brioches, pasticcini, torte e grandi lievitati.

La modularità del forno ti consente di aggiungere camere anche a distanza di anni, adattandosi perfettamente alle tue necessità produttive e limitando i consumi allo stretto necessario.

Anche questo forno è disponibile con il Pannello DAVID 4.0 e ti dà accesso agli incentivi fiscali!

Forni elettrici studiati sulle tue esigenze

Come te, anche noi continuiamo a innovare la nostra attività, cercando di rispondere al mercato e alle tue nuove esigenze, senza mai scendere a compromessi con la qualità che contraddistingue i Forni DAVID.